La regina rossa
Poco dopo Praimfaya, i delegati del clan discutono la punizione per un ladro. Kane e Abby sentono Clarke che bussa al bunker e quando cercano di aprirlo scoprono che รจ stato chiuso a causa delle macerie di Polis. Un ribelle Skaikru mette in scena un colpo di stato e blocca diversi membri di loro nella zona agricola. Mentre i terrestri raccolgono il rimanenti del Popolo del Cielo nella zona della fattoria, Jaha viene pugnalato. Octavia lo risparmia grazie alla sua esperienza come ingegnere. Con l'aiuto di Jaha, Indra e Gaia, Octavia risolve il problema di aprire la porta della fattoria e dimostra di essere un leader capace. Quando molti terrestri mettono in dubbio la sua leadership, li uccide dicendo loro che sono Wonkru o che sono nemici della Wonkru. I rimanenti si inchinano davanti a lei. Dopo aver aperto la porta, Octavia, Kane e Abby si precipitano in aiuto di Jaha. Mentre Kane recita la preghiera del Popolo del Cielo, Jaha muore delle sue ferite. Come punizione per Kara e i coinvolti nel colpo di stato, Octavia ordina loro di combattere fino alla morte. Kara emerge vittoriosa. Sei anni dopo, Octavia e i suoi consiglieri sorvegliano i guerrieri Wonkru che combattono fino alla morte. Il gruppo successivo di combattenti viene portato dentro, Kane tra loro.