Il ricevimento (quarta puntata)
Anche Tony Purnell, il principale sospettato per l'omicidio di Veronica, è stato ucciso. Zaffiro e Acciaio scoprono che l'incendio in cui perì George McDee cinquant'anni prima distrusse un virus che, se si fosse propagato, avrebbe causato l'estinzione di tutta la vita sulla Terra. I delitti sono necessari alla forza misteriosa per ricreare esattamente le condizioni del 1930. Infatti in quell'anno né Tony, né Veronica erano ancora nati e quindi dovevano essere tolti di mezzo. Ma anche altri ospiti di Lord Mullrine hanno meno di cinquant'anni e rischiano di venire uccisi. Durante la cena che Emma insiste perché venga servita arriva George McDee e tutti, a parte Zaffiro e Acciaio, sembrano accettare la sua presenza come un fatto normale...