Una notte nel futuro (quarta puntata)
Ormai è chiaro che Zaffiro, Acciaio e Argento sono stati trascinati in una trappola. Il benzinaio, il suonatore ambulante e l'uomo sono esseri mutanti che obbediscono a una forza superiore e che sono stati inviati per distruggerli. Sono dotati degli stessi poteri di Zaffiro e Acciaio, ma possono muoversi nel tempo solo per mezzo di un congegno meccanico. La donna non sembra essere coinvolta in questo complotto, ma ormai è difficile capire di chi ci si possa fidare. Argento trova l'apparecchio che consente ai tre mutanti di spostarsi nel tempo e ne produce una copia, così che adesso le due forze possano combattersi ad armi pari...