Lo straordinario mondo di Gumball 2011
Il protagonista della serie è Gumball, un gatto blu di dodici anni, che vive con la sua famiglia, i Watterson, cuore pulsante dello show nella tranquilla e bizzarra città immaginaria di Elmore dove vivono pochi esseri umani ed ogni oggetto può animarsi e diventare un personaggio. La famiglia è tutto fuorché convenzionale: papà Richard è un gigantesco coniglio rosa, tuttavia, è mamma Nicole che comanda in casa Watterson, è una gatta blu e lavora in una fabbrica di arcobaleni; i figli sono Gumball, gatto intelligente (nonostante il più delle volte si comporta in maniera incredibilmente stupida), amante del divertimento e sempre ottimista, Anais, dolce coniglietta di quattro anni (pungente e sfacciata, la più acuta della famiglia) e Darwin, un pesce rosso a cui sono cresciute le gambe e da allora è divenuto figlio adottivo della famiglia Watterson. Il cartone racconta la strana vita della famiglia Watterson e le avventure di Gumball, che ha i soliti problemi di ogni ragazzo di dodici anni: conquistare la ragazza che ama, fuggire dai bulli della scuola, badare alla sorella più piccola, cercare di prendere buoni voti, e soprattutto non finire in punizione per poter uscire con gli amici e divertirsi.