Eli Stone 2008
Eli Stone (Jonny Lee Miller), un avvocato di successo in uno studio di San Francisco, rappresenta alcune delle più grandi compagnie d'America -- compagnie che hanno una tendenza a prendersela con i più deboli. Ma dopo una serie di allucinazioni, Eli comincia a chiedersi se nella vita non sia destinato a qualcosa di più grande. Mentre cerca un significato più grande nella vita di ogni giorno, Eli cerca di non perdere il proprio lavoro e la propria relazione con la figlia del suo capo, Taylor Wethersby (Natasha Henstridge). Tutto cambia quando scopre di avere un aneurisma al cervello, che lo costringe a riflettere sulla propria vita e a decidere se tutto questo è solo dovuto a patologia medica o se invece la sua vita sia davvero destinata a qualcosa di più.